Festa della musica 2019


Festa della Musica 2019

Locandina Programma Galleria

21 giugno 2019
Mantova si fa musica!

L’estate 2019 a Mantova si apre con la quarta edizione della Festa della Musica, importante manifestazione popolare ed europea che coinvolge professionisti e dilettanti, giovani e meno giovani prevenienti da scuole, bande, organizzazioni, ma anche cittadini semplicemente animati da un grande spirito artistico e voglia di partecipazione.
Si comincia giovedì 20 giugno con Sonografie a Palazzo Te, si continua venerdì 21 giugno con ben tre appuntamenti musicali, rispettivamente a Palazzo Te, al Conservatorio e in Piazza Mantegna, dove alcune band giovanili rendono omaggio a Fabrizio De Andrè.
Sabato 22 giugno sarà la giornata nella quale l’evento arriverà al suo culmine invadendo letteralmente le piazze e i luoghi più preziosi e identitari della nostra città. Vengono confermate location suggestive come Piazza Mantegna, la Rotonda di San Lorenzo, la Loggia del Grano, Piazza Canossa, le Pescherie di Giulio Romano, il Conservatorio e Palazzo Te. A queste location quest’anno si aggiunge Lunetta, che sabato 22 giugno sarà animata dalla festa di quartiere.
Come nelle scorse edizioni la partecipazione dei gruppi si conferma molto importante: più di 400 musicisti, con un totale di circa 50 gruppi, si alterneranno sui numerosi palchi cittadini fino a sera inoltrata. Protagonisti essenziali sono ancora una volta le scuole di musica del territorio, come il Conservatorio, la Schola Cantorum Pomponazzo, la Nuova Scuola di Musica, l’Associazione culturale l’Orfeo, Consonanze e la Banda della città di Mantova. Un team eccezionale, pronto a coordinarsi con la Fondazione Artioli per la piena riuscita di una festa le cui parole chiave sono coinvolgimento, inclusione e naturalmente divertimento.
Coloro che sono riusciti partecipare come musicisti hanno comunque l’occasione esprimere il proprio talento con i pianoforti di Suonami, che tornano ad animare le vie del centro per regalare una colonna sonora sempre nuova alla città.
Gli spazi di Mantova, sono resi ancora più suggestivi dalla musica, un linguaggio universale che tutti possono capire e amare.

Fondazione “Umberto Artioli” Mantova Capitale Europea dello Spettacolo, Comune di Mantova, MiBACT, AIPFM, SIAE. In collaborazione con: ARCI, Generazione Boomerang, Fondazione Cariplo. Con la partecipazione di: Conservatorio di musica “Lucio Campiani” Mantova, Associazione culturale “L’Orfeo”, Nuova scuola di Musica, Associazione Pomponazzo, Consonanze, Voci in festa Città di Mantova, Cielivibranti, Banda Città Mantova, Coro Civico Marino Boni, Teatro  Sociale di Mantova. Con il supporto di: Radio Bruno, Aster, Croce Rossa Italiana

vai alla homepage